Real-Ronaldo, maxiofferta

Secondo la stampa inglese, Madrid mette sul piatto un faraonico quinquennale da 15 milioni di sterline a stagione. Il portoghese esce allo scoperto: “Mi piacerebbe se fosse vero che sono disposti a pagare me e il Manchester quanto dicono”

La pagina del Daily Express che riporta la maxi offerta del Real
La pagina del Daily Express che riporta la maxi offerta del Real

LONDRA (Gb), 5 giugno 2008 – Il Real Madrid sarebbe disposto a sborsare 300mila sterline nette a settimana (ovvero, qualcosa come 379mila euro) pur di convincere Cristiano Ronaldo ad emigrare in Spagna. Lo scrive il Daily Express spiegando che il faraonico contratto di 5 anni a 15 milioni di sterline a stagione esentasse (quasi 19 milioni di euro) sarebbe il vero motivo della scelta del portoghese di lasciare il Manchester United, anche perché i bianchi di Spagna gli hanno fatto chiaramente capire che si tratta di un accordo “prendere o lasciare”. In altre parole, adesso o mai più, perché il prossimo anno potrebbe esserci un’altra superstar nel mirino.
IL CONSIGLIO DI SCOLARI – Stando a quanto riporta il giornale, Ronaldo avrebbe parlato della mega offerta con il c.t. portoghese Felipe Scolari, che gli avrebbe consigliato di accettare. E presentandosi ai microfoni del portable brasiliano Terra: per la prima volta ha ammesso: “Sì mi piacerebbe giocare al Real Madrid. Se fosse vero che sono disposti a pagare me e il Manchester quello che dicono”. Ora la questione da risolvere è con il club inglese. Sir Alex Ferguson non fa che ripetere che la stella dello United non è in vendita e la stessa cosa dice la famiglia Glazer, proprietaria dei Red Devils.
IL BARCELLONA – E mentre i bianchi aspettano, il Barcellona potrebbe tentare la mossa a sorpresa, inserendosi nella corsa al fuoriclasse grazie al fondamentale appoggio della Nike, che preferirebbe di gran lunga vedere Ronaldo con la maglia azulgrana piuttosto che con quella del Real, che è sponsorizzato dall’Adidas. Secondo il Daily Telegraph, ad orchestrare l’operazione sarebbe Sandro Rosell, ex executive della Nike, nonché ex vicepresidente del club catalano e ora in lotta con Laporta per la poltrona più importante. Rosell avrebbe messo proprio Ronaldo al centro del suo ambizioso programma. Ma non c’è solo il calciomercato a distrarre Ronaldo dalla preparazione per gli imminenti Europei (anche se i compagni di squadra giurano che queste voci non lo scuotono minimamente). Anche la bella fidanzata Nereida Gallardo ci sta mettendo del suo per tenere viva l’attenzione sul campione, facendosi immortalare da un fotografo del “Sun” in giro per strada con un prezioso (e vistoso) anello di brillanti all’anulare inistro, dito generalmente riservato agli anelli di fidanzamento. Una “presenza” che ha immediatamente ridato fiato ai pettegolezzi che vorrebbero la splendida spagnola e la stella portoghese ormai prossimi alle nozze. Stando al tabloid, Ronaldo le avrebbe promesso il matrimonio entro l’anno, se il Portogallo vincerà Euro 2008. “Nereida ormai vive in Inghilterra – ha raccontato il solito amico pettegolo – e parla di sé come della nuova ‘Victoria Beckham’, solo un po’ più sofisticata. Del resto, Cristiano non vede l’ora di diventare padre e continua a parlare di figli, come fa anche Nereida”.
Real-Ronaldo, maxioffertaultima modifica: 2008-06-07T15:31:28+00:00da arbi07
Reposta per primo quest’articolo